Archive

Posts Tagged ‘social media marketing’

I siti musicali più influenti d’Italia: Dicembre 2015

siti-musicali

Ritornano le classifiche dei siti musicali più influenti d’Italia.

Ho introdotto alcune novità: la prima è l’ingresso in classifica di RadioMusik.it, che riesce a rimanere in classifica nonostante non abbia un account Twitter, dove infatti ha totalizzato 0 punti.
La seconda è l’utilizzo del dato TalkAbout di Facebook su base mensile (6 gennaio – 2 febbraio 2016) invece che settimanale.

Causa problemi tempistici, i dati TalkAbout di Metallus RadioMusik sono basati su stime.

Rispetto alle classifiche di Ottobre notiamo una leggera flessione di RockIt che, pur rimanendo al primo posto nella chart totale, passa da 75 a 72 punti, scendendo di uno scalino nelle classifiche di Visite sul sito e due in quella TalkAbout.

Balzo in avanti di MetalItalia dalla 5° alla 3° che fa perdere una posizione a OndaRock, adesso a pari merito con SentireAscoltare.

Impressionante la cavalcata di SpazioRock su Facebook che dai 77.503 fan di novembre è arrivato ai 130.00 di febbraio. Rimane comunque ancora troppo debole sulle visite sul sito ufficiale e su Twitter.

Ecco tutte le classifiche.

Leggi tutto…

Instagram per i musicisti: una brevissima guida, prometto.

instagram

Al momento di definire la galassia web e l’utilizzo che un musicista ne deve fare, arriva sempre il momento della domanda: “Ma Instagram, dici che devo utilizzarla?”.

Di solito la risposta è: “Non devi chiederti perché utilizzarla, ma COME utilizzarla!”.

PERCHE’ E’ IMPORTANTE.
Se Facebook è un vostro personalissimo reality show al quale i vostri amici e fan si connettono per curiosare sulla vostra vita (artistica), Instagram è il vero e proprio buco della serratura attraverso il quale vi possono spiare, anzi dovete far in modo che vi debbano spiare.
Se non puoi essere spiato non esisti.

E dovete far in modo di dare l’impressione di essere spiati, evitando di pubblicare esclusivamente foto e video nelle quali siete trionfanti, belli e irraggiungibili. Ogni tanto mostrate anche la parte più debole o ‘normale’.

Ma arriviamo ai punti.

Leggi tutto…

Ottobre 2015: i siti musicali più influenti d’Italia

siti-musicali

Ottobre 2015, un mese di conferma per tutti i siti musicali di informazione.
Si mettono le basi per la conquista annuale, per incrementare i numeri, la popolarità e l’influenza.

La cosa che salta all’occhio è l’incredibile salto in avanti che ha realizzato SpazioRock.it con i numeri Facebook, rispetto ad Agosto 2015: 9.948 fan in più in solo due mesi.

Per il resto si tratta di conferme nelle prime tre posizioni, ma con un notevole stacco tra la coppia RockIt/RockOl e OndaRock.
SentireAscoltare sorpassa MetalItalia e si porta al quarto posto; si scambiano posizioni anche ImpattoSonoro e VelvetMusic (8 e 9).

Ottimo ingresso per Metallus a conferma dell’enorme bacino di utenza formato dagli amanti della musica pesante e pesantissima.

Di seguito tutte le classifiche.

Leggi tutto…

Errori e soluzioni agli orrori delle giovani band che ce la vogliono fare.

starttheband-getting-your-first-gig1

Lo scorso ottobre ho pubblicato una mini-guida su quali fossero i 10 punti fondamentali per una band che vuole emergere.

Dalla scelta del supporto, al comportamento online, all’agognato contratto discografico.

Non parlavo degli errori, ma cercavo di dare delle soluzioni agli interessati.

Adesso proviamo ad analizzare quali sono gli errori più frequenti e quali soluzioni dovrebbero prendere.

Leggi tutto…

Gli artisti emergenti non sanno cosa vogliono. Per questo continuano a fare dischi. 10 consigli potranno bastare? [Aggiornato: 3-10-2014 10:01]

1026175_757212351005289_9119683362606739995_o

Il Campus MEI è il luogo dove ogni anno si radunano centinaia di band e artisti emergenti per far ascoltare i loro prodotti agli addetti ai lavori. Non solo si indossano le cuffie, ma è un buon modo per chiedere consigli e regalare opinioni.

Si svolge durante la tre giorni del Meeting degli Indipendenti che è un aggregatore fisico di tutte le realtà che non hanno a che fare con l’industria major.

Funziona così: ci sono quattro postazioni, a ognuna di esse un giornalista, un discografico, un’agenzia di booking, management, etc., la band si mette in fila e con il CD in mano aspetta il proprio turno.

Almeno il 30% dei musicisti in fila arriva al tavolo con un Album già pronto in mano. Intendo 10/12 brani, missati, masterizzati con il CD serigrafato completo di booklet con una forte preferenza per il Digipack al posto del più sommario Jewel Box (spesso con 1000 copie stampate).

Leggi tutto…

Music Promotion: la guida a Tumblr per i musicisti.

Articolo pubblicato su Zimbalam.it.

Ci suono luoghi digitali che per grafica, interazione, momento storico o solo per il nome diventano indispensabili per i musicisti.
Ha iniziato MySpace, attualmente sostituito da SoundCloud e da altri player globali.
Ma esistono anche piattaforme orizzontali (ossia non esclusivamente dedicate a un singolo argomento) dove l’arte ha trovato il giusto pubblico.
Tumblr è una piattaforma di gestione dei contenuti (CMS – Content Management System) talmente facile ed intuitiva da essere riuscita ad entrare nei cuori e nei bookmark del gotha musicale mondiale.

Leggi tutto…

Music Marketing: promuovere i vostri concerti in 10 mosse

E’ ovvio che la cosa più difficile non è promuovere i concerti, ma riuscire a suonare.
Ma è anche vero che se non riuscite a convincere più persone possibili a venire a vedere i vostri concerti, ancora più impossibile sarà trovarne di nuovi. Per uscire dal cerchio del cane-che-si-morde-la-coda, dovete essere in grado di pubblicizzare i vostri concerti, sia se si tratta di una data secca sia di un tour.
Oggi ospitiamo il contributo di chi questo lavoro lo fa di professione, ossia un musicista e al tempo stesso proprietario di un’agenzia di booking americana; Simon Tam, infatti,  è il presidente e fondatore della Last Stop Booking.

Leggi tutto…