Archivio

Posts Tagged ‘Promozione’

Fare un video nel 2016: perché, come + legalità. (Attenzione, nell’articolo è contenuta la parola COVER)

mtv youtube logo.pngYouTube è la MTV di questa generazione di musicisti, ed è obbligatoria la propria presenza sulla piattaforma.

Il grande dilemma che assale parte degli artisti è: come faccio a pubblicare video senza snaturare la mia arte e la mia musica? Ossia: posso farmi notare e diventare popolare pubblicando solo ed esclusivamente brani inediti?

Mi piacerebbe rispondere con un sì, ma realisticamente non posso.

Leggi tutto…

Stai cercando un ufficio stampa? Ecco cosa devi fare prima. Vol. II – Con L’Altoparlante.

apap francesco rolling stone

Dopo aver letto e commentato i punti di Gianpaolo Giabini di Lunatik, è arrivato il momento di Fabio Gallo de L’Altoparlante, ufficio stampa e promo che lavora abitualmente con i più importanti artisti ed etichette italiane.

Per chi si fosse sintonizzato soltanto adesso ripeto:

L’Ufficio Stampa è quella agenzia che si impegna a promuovere il più possibile una band/artista tra gli addetti ai lavori, ma anche su quello che viene chiamato extra settore, visto che il mercato musicale si sta restringendo sempre di più.

Questi professionisti hanno il compito di fare in modo che il vostro disco venga recensito, la vostra musica passata in radio e in TV, le vostre interviste pubblicate, insieme a notizie, articoli e la rassegna stampa: tutto quello che può servire a veicolare al meglio la vostra arte.

Sul ruolo degli Uffici Stampa c’è però ancora molta confusione: i manager, che un tempo avevano il compito di rappresentare gli artisti, non esistono quasi più, quindi sono i musicisti in prima persona che devono relazionarsi con i vari professionisti della filiera musicale. Ed è qui che inizia il problema.

In questo articolo ho chiesto e raccolto le testimonianze di tre tra le agenzie più importanti d’Italia, quelle che lavorano ancora in maniera artigianale, credono nel prodotto, mettono nel lavoro quel qualcosa in più, ossia la passione e l’amore per la musica.

Oggi pubblico la seconda parte con l’intervento di Fabio Gallo de L’Altoparlante al quale ho chiesto quali sono le caratteristiche e aspetti che deve avere una band/artista ben in testa PRIMA di contattare un ufficio stampa.

Leggi tutto…

Perché utilizzare BitTorrent Bundle per promuovere la vostra musica (+ video, film, foto, grafica)

Moby-BitTorrent-Is-Not-A-Crime

Maggio 2013, a San Francisco, nel quartier generale di BitTorrent si sperimenta, in fase Alpha, una piattaforma che permetta agli artisti di distribuire legalmente la propria musica sfruttando la tecnologia peer-to-peer: nessuno spazio hosting, nessuna nuvola, il file appartiene al network ed è lo stesso network che lo condivide.

In circa 16 mesi BitTorrent Bundle è stato utilizzato da Pixies, Atari Teenage Riot, Linking Park, Amanda Palmer, Madonna, Moby (nella foto – ha messo a disposizione gli stem della sue tracce per realizzare remix) e più recentemente da Thom Yorke per il suo “Tomorrow’s Modern Boxes” che ha sperimentato il bundle a pagamento.

Leggi tutto…

Music Promotion: la guida a Tumblr per i musicisti.

Articolo pubblicato su Zimbalam.it.

Ci suono luoghi digitali che per grafica, interazione, momento storico o solo per il nome diventano indispensabili per i musicisti.
Ha iniziato MySpace, attualmente sostituito da SoundCloud e da altri player globali.
Ma esistono anche piattaforme orizzontali (ossia non esclusivamente dedicate a un singolo argomento) dove l’arte ha trovato il giusto pubblico.
Tumblr è una piattaforma di gestione dei contenuti (CMS – Content Management System) talmente facile ed intuitiva da essere riuscita ad entrare nei cuori e nei bookmark del gotha musicale mondiale.

Leggi tutto…

Music Marketing: promuovere i vostri concerti in 10 mosse

E’ ovvio che la cosa più difficile non è promuovere i concerti, ma riuscire a suonare.
Ma è anche vero che se non riuscite a convincere più persone possibili a venire a vedere i vostri concerti, ancora più impossibile sarà trovarne di nuovi. Per uscire dal cerchio del cane-che-si-morde-la-coda, dovete essere in grado di pubblicizzare i vostri concerti, sia se si tratta di una data secca sia di un tour.
Oggi ospitiamo il contributo di chi questo lavoro lo fa di professione, ossia un musicista e al tempo stesso proprietario di un’agenzia di booking americana; Simon Tam, infatti,  è il presidente e fondatore della Last Stop Booking.

Leggi tutto…

Music Marketing: come aumentare la partecipazione su Facebook

Se avete letto tutte le nostre guide sul social media marketing e management allora avete capito l’importanza di avere una pagina e non un profilo per la vostra band.
Dando per scontato questo passaggio, confidiamo anche nel fatto che controllate abitualmente le statistiche della vostra pagina attraverso gli Insight; non solo, ma che misurate la popolarità e la diffusione dei vostri post. Se fate tutto questo possiamo parlare di Edgerank, l’algoritmo ideato da Facebook per ridistribuire i vostri contenuti.
Vi sarete accorti che la vostra fan base non riceve il 100% degli aggiornamenti, questo perché FB vuole stimolare l’acquisto di spazi pubblicitari, ma anche per riorganizzare il newsfeed, ossia renderlo più leggibile.

Prima di passare all’articolo di oggi, vi consiglio di leggere questa spiegazione su cosa sia realmente questo algoritmo realizzata da 10People.net e come possiamo fare per migliorare la diffusione dei post.

Abbiamo quindi capito che l’interazione viene valutata secondo un punteggio:

  • 5 punti per i commenti
  • 3 punti alle foto o video
  • 2 punti ai link
  • 1 punto per il like
  • 1 punto agli status update

Adesso che avete ben chiaro cosa è l’Edgerank passiamo ai consigli su come far in modo che i vostri post vengano letti da più persone possibili.

Leggi tutto…

Music Marketing: 8 consigli su come migliorare la propria esposizione

Benvenuti a un nuovo capitolo del marketing musicale.
In questi appuntamenti cerchiamo di darvi i migliori consigli prendendo spunto da quello che accade nel mondo globale del DIY.
Alterniamo contenuti esclusivi a quelli pubblicati in siti o blog specializzati, principalmente americani; in questo ultimo caso cerchiamo di adattarli alle pratiche italiane aggiungendo parti che possano essere più chiare.

In questo appuntamento ospitiamo l’intervento di JV White, blogger e consulente marketing per WePrintDiscs e American Recordable Media; scrive spesso consigli e suggerimenti per band indipendenti. Leggi tutto…