Archivio

Posts Tagged ‘Blog’

I siti musicali più influenti d’Italia: Dicembre 2015

siti-musicali

Ritornano le classifiche dei siti musicali più influenti d’Italia.

Ho introdotto alcune novità: la prima è l’ingresso in classifica di RadioMusik.it, che riesce a rimanere in classifica nonostante non abbia un account Twitter, dove infatti ha totalizzato 0 punti.
La seconda è l’utilizzo del dato TalkAbout di Facebook su base mensile (6 gennaio – 2 febbraio 2016) invece che settimanale.

Causa problemi tempistici, i dati TalkAbout di Metallus RadioMusik sono basati su stime.

Rispetto alle classifiche di Ottobre notiamo una leggera flessione di RockIt che, pur rimanendo al primo posto nella chart totale, passa da 75 a 72 punti, scendendo di uno scalino nelle classifiche di Visite sul sito e due in quella TalkAbout.

Balzo in avanti di MetalItalia dalla 5° alla 3° che fa perdere una posizione a OndaRock, adesso a pari merito con SentireAscoltare.

Impressionante la cavalcata di SpazioRock su Facebook che dai 77.503 fan di novembre è arrivato ai 130.00 di febbraio. Rimane comunque ancora troppo debole sulle visite sul sito ufficiale e su Twitter.

Ecco tutte le classifiche.

Leggi tutto…

Quali sono i siti musicali più influenti in Italia? La classifica di Maggio 2015.

siti-musicali

Per i nuovi lettori:

Lo scorso anno The Style of Sound ha pubblicato la lista dei blog musicali più influenti al mondo. Pitchfork, Consequence of Sound, Tiny Mix Tapes, Resident Advisor, Stereogum, The Line Of Best Fit, Your EDM,Popjustice, Dancing Astronaut e Drowned in Sound sono i primi 10.

Le regole si Style of Sound sono state: solo siti web, no blog associati a riviste musicali, radio o TV.

In questo link la lista dei primi 20 internazionali.

Qui potete vedere la classifica dei Top12 italiani, per numeri web (Aprile).

 

Chi già ha letto la classifica di Aprile 2015 può partire da qui.

Leggi tutto…

Musicisti! Questa volta i consigli ve li da Ronnie Wood: Top Five Tips!

ron-wood-backstage-corbis-530-85

Il chitarrista dei Rolling Stones non certo noto per la sua fama di formatore accademico o docente universitario, ma la sua laurea ad honorem (diciamo le sue svariate) lo rendono indubbiamente tra i più autorevoli sulla piazza.

Vedrete comunque che i Top Five Tips di Ronnie sono sulla stessa linea di quelli che avete già letto in questo blog o su altri specializzati; che possiamo fondamentalmente riassumere in uno solo: LAVORARE!!!

Leggi tutto…

Pubblicazione costante, promozione costante. La vostra musica ha bisogno di molto pubblico.

new releases

Partiamo sempre dal presupposto che una band nel 2014 può serenamente vivere in pace senza bisogno di etichette che le impongano cosa fare (tra le cose più richieste ci sono i 12/24esimi delle edizione e almeno 300 copie del CD acquistate dai membri del gruppo).

Se siete tra questi, un modello di promozione per la vostra è la ‘pubblicazione costante’. Visto che  siete liberi di gestire la vostra musica come più preferite, quindi perché rinchiudersi nel concetto di album da realizzare ogni 18/24 mesi a dei costi insostenibili?
Certo, un album vi può permettere di essere recensiti da una rivista o da una webzine, una radio potrebbe prendere più seriamente il vostro progetto, a volte anche il direttore artistico di un locale che si ritrova davanti un CD potrebbe rimanere impressionato e farvi aprire un concerto di martedì sera alle 21:00 senza cachet.

Leggi tutto…

Music Promotion: la guida a Tumblr per i musicisti.

Articolo pubblicato su Zimbalam.it.

Ci suono luoghi digitali che per grafica, interazione, momento storico o solo per il nome diventano indispensabili per i musicisti.
Ha iniziato MySpace, attualmente sostituito da SoundCloud e da altri player globali.
Ma esistono anche piattaforme orizzontali (ossia non esclusivamente dedicate a un singolo argomento) dove l’arte ha trovato il giusto pubblico.
Tumblr è una piattaforma di gestione dei contenuti (CMS – Content Management System) talmente facile ed intuitiva da essere riuscita ad entrare nei cuori e nei bookmark del gotha musicale mondiale.

Leggi tutto…

Music Marketing: 8 consigli su come migliorare la propria esposizione

Benvenuti a un nuovo capitolo del marketing musicale.
In questi appuntamenti cerchiamo di darvi i migliori consigli prendendo spunto da quello che accade nel mondo globale del DIY.
Alterniamo contenuti esclusivi a quelli pubblicati in siti o blog specializzati, principalmente americani; in questo ultimo caso cerchiamo di adattarli alle pratiche italiane aggiungendo parti che possano essere più chiare.

In questo appuntamento ospitiamo l’intervento di JV White, blogger e consulente marketing per WePrintDiscs e American Recordable Media; scrive spesso consigli e suggerimenti per band indipendenti. Leggi tutto…

Music Marketing: Contenuti versus Musica

Uno dei principi fondamentali che regolano il web è l’aggiornamento del proprio sito.
Spesso viene trascurato, soprattutto da quando esiste Facebook o Twitter, ossia dall’avvento della semplicità con la quale è possibile postare nuovi contenuti. Le pagine e gli account hanno preso il posto del sito ufficiale che rimane quindi un luogo praticamente disabitato.

Dovete pensare che non tutti hanno il profilo su FB o l’account su TW e che non tutti sanno utilizzare al meglio questi media; quindi, oltre riportare l’attenzione sul vostro sito principale, è necessario sviluppare strategie ad hoc.

Oggi ospitiamo il contributo di Robert Myberry, un musicista rap che ha fatto un esperimento sul proprio blog, ossia postare contenuti quotidiani che non siano per forza contenuti musicali, da qui il titolo: Contenuti versus Musica, ossia, sono più importanti gli aggiornamenti – qualunque essi siano – oppure concentrarci esclusivamente nel pubblicizzare la nostra musica?

Vediamo come è andato.

Leggi tutto…